francocilia -

Vai ai contenuti

Menu principale:

francocilia

MUSEUM > COLLEZIONEPERMANENTE


__________________
home page
__________________
catalogo
__________________
museum news
__________________
bookshop
__________________
newsletter
__________________
info e contatti
__________________







_____________________________
collezione permanente

indice <<< opera precedente opera successiva >>>

Il ritorno di Adam, 2002
olio su tela, cm 70x70

La cadenza delle ore n. 4, 2000
acrilico su carta riportata su tela, cm 45x45

| Franco Cilia
| Nato nel 1940 a Ragusa
| dove vive e lavora


La ricerca di Cilia affronta negli anni Sessanta il tema della frantumazione e dell'indagine psicologica, per approdare in seguito alla ricerca sulla pittura dei grandi maestri, come Goya e Turner. Nei primi anni Novanta la sua stessa morte diviene protagonista della sua indagine, nel ciclo di autoritratti intrisi di retaggi espressionisti che qui trovano una nuova struttura semantica.

"Il ritorno di Adam". Il cielo si apre come un teatro di spiriti e, come nel mito di Teseo, all’orizzonte di un mare sconvolto si intravede la vela nera della nave di Adam: una vela foriera di sciagura, ma accompagnata dal sorgere del sole. Del resto, anche quando affronta i temi più luttuosi, la pittura frenetica, avvolgente di Cilia è sempre un inno alla bellezza della vita.

Andrea Guastella

"La cadenza delle ore n° 4". In quest'opera, la luce per Cilia diviene motivo e strumento d'indagine: frammentata, frazionata dalle pennellate, nel forte contrasto cromatico che segna un'ascesa, in un crescendo che diviene quasi un'esplosione.























































 
Torna ai contenuti | Torna al menu