carlaaccardi -

Vai ai contenuti

Menu principale:

carlaaccardi

MUSEUM > COLLEZIONEPERMANENTE


__________________
home page
__________________
catalogo
__________________
museum news
__________________
bookshop
__________________
newsletter
__________________
info e contatti
__________________







_____________________________
collezione permanente

indice <<< opera precedente opera successiva >>>

Virgole, 1981
sicofoil su legno dipinto, cm 160 x 105 (sette elementi, cm 35x35 cad.)

| Carla Accardi
| Nata nel 1924 a Trapani,
| morta a Roma nel 2014


Carla Accardi fonda nel 1947 con Attardi, Consagra, Dorazio, Guerrini, Perilli, Sanfilippo e Turcato il gruppo "Forma 1", che ha dato un fondamentale impulso al dibattito sull'arte astratta in Italia, opponendo all'imperante realismo una visione strutturalista del mondo, realizzata tramite una pittura segnica e calligrafica. C.A. è senza dubbio una delle protagoniste dell'arte italiana più importante a livello internazionale.

"Virgole" presenta una sequenza di forme triangolari, ricoperte da alternate cromìe giallo-verdi, su ciascuna delle quali è posta della plastica trasparente solcata da un taglio. Vengono a delinearsi sulla parete i frammenti di un concentrico movimento circolare, in cui il linguaggio visivo, animato dal ritmo fluido, sospeso e indefinito dello spazio, diviene strumento per tradurre le continue esigenze umane di rinnovamento.
Il triangolo è anche la perfetta geometria dove la valenza simbolica del numero tre è riscontrabile in diverse filosofie, tra cui, quella del pensiero pitagorico dove il tre rappresenta l’ascesa dalla molteplicità all’unicità; inoltre nel cristianesimo simboleggia la Trinità, perfezione divina e fonte creatrice di vita.























































 
Torna ai contenuti | Torna al menu